21 ottobre 2018
  • 11:43 Infiniti QX70 Limited Edition al salone di new york 2016
  • 14:48 Maserati Levante 2016 arriva la commercializzazione
  • 9:00 Alfa Romeo Giulietta Sprint Speciale
  • 9:00 Bugatti Vision Gran Turismo
  • 9:00 Toyota C-HR al Salone di Francoforte
Jeep Renegade e Mini Countryman due crossover a confronto

I SUV di medio-piccole dimensioni che prenderemo in esame in quest’articolo sono la Mini Countryman, del 2010 riproposta in una nuova veste nel 2014 e la nuova Jeep Renegade, da pochi mesi lanciata nel mercato. Entrambe appartengono ai nuovi segmenti SUV di nuova generazione classificati b.

Jeep Renegade e Mini Countryman confronto fra SUV del segmento B

La Jeep Renegade è realizzata in Italia, a Melfi, a cura della Fiat-SATA. Jeep, infatti, è uno dei 16 brand che attualmente fanno parte della FCA, Fiat Chrysler Automobiles.
Mini è un marchio inglese, oggi di proprietà del gruppo BMW. La Mini originale, quella famosa negli anni ’60-‘70, è nata nel 1959. L’accordo con BMW per le nuove Mini è del 2001. La Contryman è costruita a Gratz, in Austria.

Gli esterni e gli interni

2015 Jeep Renegade LatitudeL’aspetto estetico della Renegade, piuttosto squadrato, ricorda i fuoristrada classici, mentre la mascherina è sicuramente attribuibile allo “stile Jeep”.
Piu’ arrotondata della concorrente, la Mini riprende l’aspetto estetico, delle “sorelle”, ma con assetto rialzato, dimensioni maggiori e 4 porte anziché 2.
L’interno della Jeep appare piu’ “ricco” della proposta Mini. Quest’ultima è un po’ minimalista, soprattutto perché tutta la strumentazione è concentrata in due strutture tonde. Al centro del cruscotto è piazzato il tachimetro, all’interno del quale abbiamo il sistema di intrattenimento.mini-countryman-2014-interni
Jeep-Renegade-plancia

 

 

 

 

Piu’ tradizionale l’interno della Jeep, con i classici contagiri e tachimetro all’interno di una struttura posta dietro al volante. Al centro del cruscotto, un “touch screen” rettangolare permette di comandare radio, CD, Bluetooth e computer di bordo.

Le dimensioni

mini-countryman-2014-latoLa Mini è lunga quasi 4 metri e 10 cm, circa 13 cm meno della Jeep. Compatte senza essere troppo piccole, queste due vetture possono ospitare agevolmente 5 persone. Le capacità dei bagagliai sono uguali: 350 dm3. Ribaltando lo schienale dei sedili posteriori passano a 1.170 dm3 per la Mini e a 1.300 dm3 per la Jeep.
La Mini supera la Renegade in larghezza (1.993 cm contro 1.800 cm), mentre la Jeep è piu’ alta della Mini di circa 13 cm (1.690 contro 1.561).

Prezzi e Motorizzazioni

L’entry level Jeep Renegade (23.500 euro), ha motore a benzina da 1.4 litri con 120 cavalli di potenza. Il cambio, manuale, è a 6 marce. Il top della gamma Renegade è a 4 ruote motrici e un interessante cambio automatico a 9 marce il cui comportamento è stato molto apprezzato. Il motore di questa versione è un notevole multijet diesel da 2 litri e 170 cavalli. Prezzo di questa versione 31.300 euro.
La vettura anglo-tedesca parte da una cifra inferiore, 21.750 euro, con una dotazione un po’ meno potente: 98 cavalli generati da un propulsore a benzina da 1.6 litri. La versione piu’ costosa è offerta a 36.700 euro. Si tratta della Mini Countryman John Cooper Works. Il motore è a benzina, ancora da 1.6 litri, ma la potenza sale a ben 218 cavalli. Anche qui abbiamo le 4 ruote motrici.

La scelta

Quale scegliere tra queste due autovetture? Probabilmente per chi intende usarla molto anche fuori strada, la Jeep Renegade ha qualcosa in piu’, mentre la Mini ha l’aspetto piu’ adatto a percorsi urbani.

Guarda il Video

© RIPRODUZIONE DEI CONTENUTI RISERVATA

admin

RELATED ARTICLES