21 ottobre 2018
  • 11:43 Infiniti QX70 Limited Edition al salone di new york 2016
  • 14:48 Maserati Levante 2016 arriva la commercializzazione
  • 9:00 Alfa Romeo Giulietta Sprint Speciale
  • 9:00 Bugatti Vision Gran Turismo
  • 9:00 Toyota C-HR al Salone di Francoforte
Nuova Range Rover Evoque Cabrio 2016

Torniamo a parlare di Range Rover Evoque nella versione convertible il primo SUV cabrio che sicuramente farà impazzire sia gli appassionati di Crossover che gli amanti delle autovetture decappotabili.

Nuova Range Rover Evoque cabrio 2016: arriva la versione convertible un’auto en plein air

Dopo la presentazione della casa automobilistica Land Rover dei nuovi modelli Evoque NW8 special edition e Evoque SW1 arriva da parte del marchio britannico l’ispirazione che sicuramente porterà ai vertici delle vendita nella categoria SUV il nuovo modello: la nuova Range Rover Evoque cabrio.

Negli ultimi mesi l’attesa per la nuova Range Rover Evoque Cabrio è cresciuta in modo esponenziale, soprattutto dopo i diversi concept che la stessa casa automobilistica inglese ha presentato al pubblico nell’ultimo periodo. Già Nissan aveva provato, anni fa, a presentare una vettura che rappresentasse un’evoluzione del SUV verso “un’auto en plein air”; si trattava della “Murano Cabriolet”, proposta per il mercato statunitense ma uscita di produzione piuttosto velocemente, visti gli scarsi risultati in termini di vendite.

Arrivano i primi test per la Range Rover Evoque Cabrio

Range-Rover-Evoque-cabrio-spiaAdesso è Land Rover a riprovarci, con un veicolo che sta affrontando i primi test in terra iberica. La conferma di questi ultimi è arrivata da diverse foto spia, che hanno reso possibile delinearne le caratteristiche principali. La vettura, ad esempio, potrà contare su un tetto realizzato in tela, ripiegabile; per quanto riguarda le dimensioni dell’auto, sembrano essere in linea con quelle mostrate dal prototipo già presentato diversi mesi fa.
Ad indirizzare la casa britannica verso la produzione della Range Rover Evoque cabrio è stato l’entusiasmo che ha fatto seguito all’ultimo concept. Le aspettative sono molto alte, tanto da aver spinto la stessa Land Rover ad accelerare i tempi per proporla quanto prima sul mercato; già entro la fine del primo semestre 2015 dovrebbe arrivare nelle concessionarie. Si parla del Festival of Speed, che si svolgerà a Goodwood, come momento del debutto; altre voci indirizzano, invece, verso il Salone di Ginevra 2015.

Caratteristiche tecniche Range Rover Evoque Cabrio

nuova-range-rover-evoque-cabrio-particolare-cappottinaIn base alle informazioni circolate, in rete e non, il tetto ripiegabile della nuova Range Rover Evoque convetible non porterà la vettura a rinnegare le sue notevoli doti da fuoristrada. A tal fine, gli ingegneri che si sono occupati del suo sviluppo hanno cercato di dare alla nuova Range Rover Evoque cabrio una “rigidità strutturale” di alto livello. Anche i materiali leggeri impiegati per la sua realizzazione sono stati scelti con cura, tra quelli ad alta resistenza, garantendo la massima sicurezza al guidatore e ai passeggeri. In tema di motorizzazioni, sembra che verranno presentate delle novità rispetto a quanto già presente per la gamma Evoque; si parla di motori quattro cilindri Ingenium, adottati per le ultime Jaguar e molto apprezzati. In particolare, dovrebbero essere adottati due motori a benzina: un turbo 2.0 litri, con 200 cavalli di potenza e 280 Nm, e un altro propulsore da 240 cavalli e 340 Nm. Anche per i turbodiesel sono attese due novità: un 2.0 litri da 163 cavalli e 380 Nm e uno da 180 cavalli e 430 Nm.
Le carrozzeria della nuova Range Rover Evoque cabrio sembrerebbe richiamare in gran parte quelle di una Evoque standard a 3 porte; a differenziarla, ovviamente, sarà l’assenza del tetto fisso metallico, che lascerà il posto alla capote, ripiegabile grazie all’elettronica. Sul posteriore è stato applicato uno spoiler, mentre altri aggiornamenti potrebbero essere presentati in seguito, quando verrà svelato il restyling del modello standard. Un primo teaser relativo proprio al restyling è stato reso pubblico da Land Rover, pronta a presentare in anteprima mondiale le novità all’interno del Salone di Ginevra (che si svolgerà dal 3 al 15 di marzo 2015).

range-rover-evoque-convertible-retroLa caratteristica principale portata dal restyling sarà l’introduzione dei gruppi ottici “Full Led” adattivi, che rappresenteranno una vera e propria novità per la casa automobilistica inglese. Inoltre, verranno fatte modifiche per quanto concerne il design, oltre a mettere a disposizione degli utenti nuovi motori Ingenium, il cui sviluppo è stato portato avanti sia da Land Rover che da Jaguar. L’obiettivo, in questo ambito, è quello di ridurre sia i consumi che le emissioni. La Evoque, dal suo debutto sul mercato, è riuscita già a vendere più di 400.000 esemplari. In base a quanto comunicato da Gerry McGovern, che agisce in qualità di “Design Director” e di “Chief Creative Officer” per Land Rover, la sfida consisterà nel migliorare quanto finora presente nei modelli Evoque senza per questo avere perdite in termini di design. Sempre in base al suo pensiero, quanto verrà introdotto sarà in grado di accrescere il carisma stesso della vettura.

Range Rover Evoque Cabrio: spopola nel web

Oltre alle foto spia sarebbe emerso in rete, nelle scorse ore, addirittura un filmato che mostrerebbe la vettura in azione; a diffondere il video è stata una pagina di Facebook rumena. Questo confermerebbe l’imminente arrivo sul mercato della versione cabrio, qualora sussistessero ancora dei dubbi sulla sua esistenza. La notizia del video sta rimbalzando in rete in modo quasi virale, venendo riproposta e commentata su diversi blog a tema automobilistico. Non è giunta, però, nessuna comunicazione in merito alla veridicità dello stesso.
Il prezzo della nuova range rover evoque non e’ stato ancora dichiarato dalla casa costruttrice ma sicuramente si attesterà intorno ai 36.000 euro considerando il modello di alta fascia potra’ variare di poco.

© RIPRODUZIONE DEI CONTENUTI RISERVATA

admin

RELATED ARTICLES