14 dicembre 2018
  • 17:43 Nuova McLaren 720S da Ginevra a Shangai a 340 km/h
  • 12:35 BMW Serie 2 M240i xDrive e 220d Cabrio
  • 12:49 Renault Espace 2017: comodità alla francese
  • 12:44 Toyota Auris 2017: tutte le novità del restyling
  • 12:58 Renault Clio restyling 2017: novità estetiche e nuovi motori
Opel Adam GPL Tech: design audace e tecnologia vincente

Opel Adam GPL Tech: design audace e tecnologia vincente

Con la Opel Adam GPL Tech la casa tedesca ha inaugurato un nuovo design, audace e innovativo rispetto alla tradizionale linea di produzione. La versione GPL Tech, l’ultima della serie, non si discosta esteticamente dalle altre a benzina e diesel. La linea abbassata del tetto e il cofano corto le conferiscono uno stile dinamico, pronto a destreggiarsi nel traffico cittadino. Il contrasto cromatico tra profilo superiore e corpo della vettura le attribuisce un’aria sportiva e impertinente. L’assetto posteriore, con i suoi parafanghi sporgenti, la rendono robusta e solida, adatta a percorrere lunghi tratti stradali, con la garanzia di un’ottima tenuta di strada.

La mossa vincente della Opel Adam GPL Tech è la dotazione tecnologica. L’auto, pur essendo una city car improntata al risparmio energetico ed economico, è dotata di un sofisticato sistema multimediale, sviluppato con tecnologia IntelliLink. Lo schermo touchscreen LCD da 17 pollici permette di visualizzare mappe, foto e video presenti sul proprio smartphone o iPhone. L’assistente digitale Siri Eyes Free esegue comandi vocali senza doversi distrarre dal controllo del volante o della strada.
Grazie a quest’automobile, l’infotainment è di casa e la guida diventa ancora più divertente e stimolante.

La Opel Adam GPL Tech ha un motore 1.4, 87 cv. La duplice alimentazione, benzina e GPL, non incide sulle sue prestazioni scattanti. Il serbatoio del gas ha una capacità di 51 litri, che assicura un’autonomia di percorrenza di almeno 500 km.
Le sospensioni sono piuttosto rigide, la prova su percorsi sconnessi evidenzia questo aspetto poco confortevole. Tuttavia, lo sterzo è molto maneggevole, risponde bene alle manovre improvvise e in curva l’auto non si sbilancia minimamente. Il telaio ha una struttura rinforzata nella parte inferiore, per compensare la lunghezza contenuta. Sotto il profilo della sicurezza, è dotata di tutto il necessario: airbag anteriori, laterali e a tendina. Dispone di meccanismi di protezione del busto che si attivano in caso di collisione.

Le rifiniture interne della Opel Adam GPL Tech sono ben curate e realizzate con materiale di qualità. L’abitacolo anteriore è confortevole, ma l’omologazione prevede il trasporto di due soli passeggeri nel vano posteriore. Il bagagliaio potrebbe essere di capacità maggiori, considerato che misura solo 170 litri. Del resto, da un’auto compatta, sportiva, agile e prestante, chiedere ulteriore spazio per i bagagli forse è un po’ eccessivo. Il consumo medio è di circa un litro di carburante ogni 10 km.

 

Redazione

RELATED ARTICLES