La nuova Ford Kuga 2020 si fa notare per lo spazio a bordo e per una ricca dotazione che permette di viaggiare comodi e rilassati.

La comodità a bordo della nuova Ford Kuga 2020

Nella nuova Ford Kuga, se i passeggeri anteriori sono particolarmente coccolati, spiccano le soluzioni dedicate anche agli ospiti presenti sul sedile posteriore, che possono contare sulla possibilità di distanziare i sedili, spostandoli in direzione del vano bagagli. Il sistema infotainment Sync 3 si interfaccia sia con Apple CarPlay che con Android Auto e può contare sulla presenza di uno schermo touch screen da 8 pollici sulla parte superiore del cruscotto, nonché in un ulteriore quadrante da 12,3 pollici, se si opta per i modelli più curati quali il Titanium.

La prova su strada

Le dimensioni della nuova Ford Kuga 2020 sono quelle tipiche di un SUV compatto di ultima generazione; la sua lunghezza è di 461 cm, mentre l’ingombro laterale è di 191 cm. L’altezza del veicolo di 173 cm consente alla vettura di mantenere un’ottima aerodinamicità, con il risultato che l’auto consuma poco e al suo interno non si percepiscono fruscii o altri rumori fastidiosi alle alte velocità autostradali. Tutte le motorizzazioni lavorano con il ciclo Atkinson, piuttosto che con il più tradizionale ciclo Otto, una configurazione che fa perdere qualche cavallo di potenza ma migliora l’efficienza, a tutto vantaggio dei consumi. Ma in cosa consiste il ciclo Atkinson? Le 4 fasi del motore a scoppio sono pressoché identiche; la differenza è da individuare in una modifica dell’albero motore inventata nel 1882 da James Atkinson, tale da allungare la fase di espansione successiva allo scoppio. In questo modo l’ingranaggio “allunga” e permette alle ruote di guadagnare maggiore aderenza, a scapito ovviamente della potenza, in quanto una corsa più lunga del pistone tende a diminuire il regime e la coppia massima del motore.

Le motorizzazioni della nuova Ford Kuga spiccano per l’adozione di propulsori ibridi di grossa cilindrata:

  • 2.5 litri a benzina+elettrico di tipo Hybrid Plug In: il propulsore sviluppa 225 CV e monta una batteria agli ioni di litio da 14,4 Kwh. L’abbinamento ostenta una previsione di consumo davvero bassa, pari ad appena 1,2 litri di carburante per percorrere 100 Km
  • 2.5 litri a benzina+elettrico di tipo Hybrid: il propulsore sviluppa gli stessi cavalli ma adotta una soluzione che sfrutta e recupera l’energia dalla forza cinetica della vettura. In questo caso siamo di fronte a qualcosa di più tradizionale e i consumi lievitano a 5,6 litri di benzina ogni 100 Km di percorrenza. Tuttavia, non è necessario ricaricare la batteria e non serve la “presa a muro”.
  • 2 litri a gasolio di tipo Hybrid: è l’alternativa diesel, un’interessante soluzione ibrida i cui consumi si attestano intorno ai 5 litri per 100 Km. La potenza è di 150 CV.

I più tradizionalisti possono ancora acquistare la nuova Ford Kuga 2020 scegliendo motorizzazioni ampiamente collaudate e meno innovative:

  • 1.5 Ecoboost a benzina da 150 CV in grado di percorrere 100 Km con poco meno di 7 litri di carburante;
  • 1.5 EcoBlue a gasolio in due versioni, una da 120 e una da 190 CV. I consumi sono in entrambi i casi prossimi ai 5 litri per percorrere 100 Km

La nuova Ford Kuga 2020 è dotata di guida semi-autonoma di livello 2, una serie di sistemi di sicurezza avanzati di cui sono un esempio il Blind Spot Assist e il Lane Keeping; a tal proposito risulta essere davvero comodo l’Active Park Assist Upgrade, una soluzione ottimale per parcheggiare l’auto senza fatica e senza rischi. La vettura monta anche un allarme nel caso il conducente imbocchi una strada nel senso di marcia opposto.

La nuova Ford Kuga 2020 e i prezzi

L’uscita della nuova Ford Kuga 2020 dovrebbe avvenire all’inizio del 2021 e sarà disponibile ai seguenti prezzi:

  • 28 mila e 750 euro per il modello base: si può chiedere l’allestimento Titanium e il motore a benzina EcoBoost 1.5;
  • 29 mila e 750 euro per la versione EcoBoost alimentata a gasolio (120 CV);
  • 32 mila euro per la versione diesel Hybrid da 150 Cv;
  • 38 mila e 250 euro per il modello top di gamma Plug In Hybrid, seppure nella sua versione base.

I prezzi elencati sono un buon riferimento, ma coloro che pretendono di godere di tutti gli optionals a disposizione, fra i quali spicca un maestoso impianto Hi-Fi marchiato nientemeno che Bang & Olufsen, dovranno certamente staccare un assegno più oneroso.

Le opinioni sulla nuova Ford Kuga 2020

Il SUV compatto della Ford si presenta in tutta la sua eleganza con una dotazione davvero invidiabile e a un prezzo che può essere molto conveniente; quest’ultima è una caratteristica tipica della Ford, che a tutti gli effetti propone soluzioni di pregio a un costo tutto sommato accessibile, specie se si fa un paragone con la concorrenza. L’auto è nata per i viaggi e mette a disposizione un assortimento di motorizzazioni di ultima concezione, quasi a voler invitare l’automobilista a provarle tutte; il modello di punta ha anche una certa potenza che non passa inosservata.

In conclusione, la nuova Ford Kuga 2020 è un veicolo di ultima generazione che strizza l’occhio al futuro dell’automotive, ma l’azienda preferisce rimanere vicino alla propria clientela e mantiene sul mercato le versioni più tradizionali, un’idea che permette a tutti gli automobilisti di disporre di molti optional di lusso a un prezzo fra i più bassi in assoluto.