14 dicembre 2018
  • 17:43 Nuova McLaren 720S da Ginevra a Shangai a 340 km/h
  • 12:35 BMW Serie 2 M240i xDrive e 220d Cabrio
  • 12:49 Renault Espace 2017: comodità alla francese
  • 12:44 Toyota Auris 2017: tutte le novità del restyling
  • 12:58 Renault Clio restyling 2017: novità estetiche e nuovi motori
Nuova Audi RS3 Sportback 2015

Nuova Audi RS3 Sportback: potenza e sportività in un solo veicolo

Tra le ultime proposte della casa automobilistica, un ruolo di rilievo deve essere riconosciuto alla nuova Audi RS3 Sportback che, pur non essendo destinata al mondo delle corse, risulta molto potente ed in grado di regalare al guidatore prestazioni di grande rilievo.Sono trascorsi pochi mesi dall’inaugurazione della nuova sede di Audi Sport, che la casa automobilistica tedesca ha voluto aprire a Neuburg, in Baviera. Si tratta di un centro che dispone di chilometri di asfalto, da utilizzare per testare i nuovi modelli prodotti, soprattutto i prototipi destinati a Le Mans, le vetture dei campionati GT e altri veicoli sportivi.

Il motore della nuova Audi RS3 Sportback

La nuova Audi RS3 Sportback è mossa da un motore 5 cilindri 2.5 TFSI, che può contare sull’iniezione diretta, mette a disposizione ben 367 cavalli, con un aumento di ben 27 cavalli rispetto alla versione precedente. Ottima anche la coppia, pari a 465 Nm. Per quanto riguarda il 5 cilindri, la scelta è stata di dotarlo di un leggero turbolag; questo permette all’erogazione di risultare più coinvolgente in regimi medio-alti.
Ma a sorprendere è soprattutto l’elasticità che il propulsore garantisce a bassi regimi, al pari dell’allungo.
Inoltre, chi avrà l’occasione di provare la nuova Audi RS3 sportback rimarrà colpito dal suono del motore. In particolar modo, impostando attraverso il Drive Select la modalità denominata Dynamic, grazie all’apertura delle valvole il suono risulterà decisamente corposo.
In merito alla disposizione del propulsore all’interno della vettura, deve essere sottolineata un’importante differenza rispetto alle versioni Quattro. In queste ultime, infatti, si era optato per una posizione longitudinale, caratteristica attualmente utilizzata anche nelle versioni Audi dalla A4 in poi.
Sulla nuova Audi RS3 Sportback, invece, è stata scelta la posizione trasversale. Questo cambiamento ha portato a delle ripercussioni sulla trazione integrale adottata. Infatti, non è più presente quella dotata di Torsen, ma la multidisco Haldex. Quest’ultima viene già utilizzata sulla TT, e si caratterizza per la sua grande efficacia in qualsiasi condizione.

Carrozzeria elegante e bagagliaio capiente

Nuova-Audi-RS3-Sportback-2015-posteriore

Non può essere dimenticato il nuovo telaio della nuova Audi RS3 Sportback, per il quale sono stati impiegati materiali quali l’acciaio e, soprattutto, l’alluminio MQB; quest’ultimo permette di avere a disposizione una vettura che pesa 55 chilogrammi in meno della versione precedente. Tale maggiore leggerezza permette al guidatore di avere a disposizione un veicolo la cui conduzione risulta più dolce. Altri elementi che distinguono questa vettura a livello di carrozzeria sono il paraurti anteriore molto sportivo, l’altezza da terra decisamente ridotta e la presenza di cerchi maggiorati. Nella parte posteriore, invece, spazio ad uno spoiler piuttosto pronunciato e ai due terminali di scarico, che Audi ha scelto di inserire all’interno di un diffusore, i cui canali esterni hanno i bordi di colore grigio. A spiccare è anche il bagagliaio, capace di offrire 380 litri; confrontato con quello di una delle sue maggiori rivali, la Mercedes A45 Amg, mette a disposizione 39 litri in più.

L’esperienza di guida della nuova Audi RS3 Sportback

A ridurre in modo ottimale il sottosterzo, oltre al Torque Vectoring, è la coppia, che avvantaggia soprattutto le ruote posteriori. La guida, in questo modo, risulta sicuramente più dinamica e scorrevole. In tema di prestazioni, lo scatto da fermo è notevole, portando la nuova Audi RS3 Sportback a raggiungere i 100 km/h in soli 4 secondi e 3 decimi. La velocità massima, invece, è stata limitata elettronicamente a 250 km/h, ma chi lo desidera può richiedere il suo sblocco, arrivando ad un massimo di 280 km/h. A livello di consumi, il cinque cilindri permette di affrontare un percorso di 100 chilometri utilizzando 6.7 litri di benzina.

Le altre caratteristiche della vettura

Ottimo si rivela anche l’impianto frenante; può usufruire di dischi anteriori con disegni a onda, che hanno permesso di ottenere dei freni più leggeri. Grazie al fatto di essere forati riescono a garantire un migliore raffreddamento. I più esigenti possono anche richiedere l’impianto carboceramico. Altro optional è la regolazione magnetoreologica che può interessare gli ammortizzatori. Lo sterzo dotato di rapporto di demoltiplicazione variabile è, invece, offerto di serie. Infine, in tema di ruote, vengono proposte di serie quelle da 19 pollici. Nelle ultime settimane la casa automobilistica tedesca ha voluto presentare un nuovo filmato ufficiale avente per protagonista la nuova Audi RS3 Sportback. Si tratta di un video che cattura facilmente l’attenzione, in quanto mostra la vettura all’interno di un bosco, mentre si trova ad affrontare un percorso sterrato. Nello stesso filmato, avviene l’incontro con l’Audi Quattro, che rappresenta la sua antenata da competizione.
Guarda il video

© RIPRODUZIONE DEI CONTENUTI RISERVATA

Redazione

RELATED ARTICLES