22 ottobre 2018
  • 11:43 Infiniti QX70 Limited Edition al salone di new york 2016
  • 14:48 Maserati Levante 2016 arriva la commercializzazione
  • 9:00 Alfa Romeo Giulietta Sprint Speciale
  • 9:00 Bugatti Vision Gran Turismo
  • 9:00 Toyota C-HR al Salone di Francoforte
Nuova Audi A6: la prevendita è già iniziata

Nuova Audi A6: la prevendita è già iniziata

A ottobre potranno essere ammirate al Salone di Parigi e a dicembre arriveranno nei concessionari: stiamo parlando della nuova Audi A6 e Audi A6 Avant . Per il momento gli appassionati possono già avanzare la richiesta di acquisto in prevendita sia per la berlina che per la famigliare, in versione 2015.

L’attesa è finita: tutti coloro che aspettavano con ansia l’uscita della nuova Audi A6 e Audi A6 Avant possono finalmente acquistare le nuove proposte della casa automobilistica tedesca a quattro cerchi. Infatti, anche se saranno presentate ufficialmente al Salone di Parigi in programma dal 4 al 19 ottobre prossimo, è già stato dato il via alla prevendita dei 2 modelli.

La berlina e la station wagon, che arriveranno nei concessionari entro la fine dell’anno, presentano interessanti novità nella versione 2015. Molto simili nella forma rispetto all’ultimo restyiling, con alcune modifiche stilistiche ai fari ed al muso, entrambi i nuovi modelli propongono innovazioni sostanziali nei contenuti.

Della nuova Audi A6 sono disponibili ben otto diverse tipologie di motore, tutti Euro6: si va dal classico cambio manuale, ai sequenziali automatici, fino agli innovativi a doppia frizione. Chi desidera un’esperienza di guida fuori dagli standard può optare per la trazione integrale, proposta insieme ai 3000 cilindri, sia TDI che TFSI. La nuova Audi A6, anche nella versione Avant, cresce sotto l’aspetto dell’autonomia di percorrenza: grazie ai motori 1.8 e 2.0, disponibili a partire da 150 CV, è possibile percorrere circa 20 chilometri con un litro di carburante.

Per ciò che concerne gli allestimenti interni, l’offerta sin rinnova con due diverse opzioni: Business e Business Plus. Il pacchetto Business offre, al prezzo di 2.650 euro, lo speed control automatico, il sistema di aiuto e supporto ai parcheggi, oltre al navigatore e all’impianto Radio plus, supportati dalla tecnologia MMI. Con un cifra di circa il doppio, 4.900 euro, si potrà usufruire del pacchetto Business Plus, che comprende non solo tutti gli allestimenti del precedente, ma si focalizza in particolar modo sulla connettività tecnologica dell’auto: grazie il sistema Audi connect e il sound system tutti i device saranno immediatamente disponibili e connessi per non disturbare in nessun caso la guida; inoltre, la Business Plus offre il climatizzatore a 4 zone e gli interni in pelle, che completano il pacchetto. In entrambi i casi i risparmi, rispetto ai singoli componenti aggiuntivi, saranno consistenti: la casa automobilistica ha infatti comunicato che scegliendo tra le due opzioni messe a disposizione, si potranno contenere costi tra il 30% ed il 50% rispetto al controvalore commerciale di listino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione

RELATED ARTICLES