14 dicembre 2018
  • 17:43 Nuova McLaren 720S da Ginevra a Shangai a 340 km/h
  • 12:35 BMW Serie 2 M240i xDrive e 220d Cabrio
  • 12:49 Renault Espace 2017: comodità alla francese
  • 12:44 Toyota Auris 2017: tutte le novità del restyling
  • 12:58 Renault Clio restyling 2017: novità estetiche e nuovi motori
Nuova Audi A1 2015

Nel settore delle piccole anche una novità tedesca, presentata dalla Audi. A febbraio 2015 arrivano anche sulle strade italiane la nuove A1 e A1 Sportback 2015, con novità di dettaglio per quanto riguarda l’estetica e con motori più efficienti. Le pre-ordinazioni sono partite già a novembre.

Nuova Audi A1 e A1 Sportback 2015 debuttano a Febbraio nel mercato dell’auto

Il segmento delle piccole è uno di quelli che tira bene nel mercato dell’auto , e recentemente molte case hanno presentato i rinnovamenti delle loro vetture, come la Citroen con la nuova Ds, la Smart ForFour, e la Mini, che ha subito un rinnovamento abbastanza profondo. Dal prossimo febbraio arriva anche la nuova Audi A1 e A1 Sportbaback 2015 della casa di Ingolstadt, la cui nuova identità è fatta sia di nuove soluzioni “tecnologiche”, che di rinnovamenti estetici, e di una maggiore efficienza nei motori.

Per quanto riguarda il corpo vettura, si notano molti dettagli nuovi, a partire dalla griglia anteriore del tipo “single-frame”, che si presenta più larga e più spigolosa, il paraurti anteriore con una forma nuova, più pronunciata, e anche la fanaleria anteriore presenta un disegno rinnovato. Il nuovo paraurti anteriore fa sì che la lunghezza della nuova versione sia aumentata a 3,97 metri con un incremento di 19 mm, mentre il passo è rimasto invariato, così come gli sbalzi all’anteriore ed al posteriore. Sempre a proposito di misure l’altezza è di 1410 cm e la larghezza 1740 cm.

Audi A1

Trattandosi di un restyling, fatto su una vettura che è stata lanciata solo quattro anni fa sul mercato, nel complesso le variazioni apportate sono solo di “dettaglio”. La nuova Audi A1 Sportback 2015 a 5 porte, ha misure aumentate di 6 mm sia in altezza che in larghezza, con i montanti centrali che sono stati portati indietro di 23 cm. L’allungamento di 80 mm del tetto, inoltre, contribuisce ad incrementare lo spazio a disposizione al disopra delle teste dei passeggeri sui sedili posteriori.

Audi A1 Sportback
Un’altra novità per quanto riguarda l’estetica è rappresentata dalle quattro nuove tinte disponibili per la carrozzeria. Per quanto riguarda il bagagliaio, la sua capacità resta di 270 litri, che si può incrementare fino a 920 litri con l’abbattimento dei sedili posteriori, di tipo frazionabile.

Il telaio di questa nuovo modello presenta ancora le sospensioni anteriori con lo schema MacPherson, caratterizzato da bracci trasversali inferiori “a triangolo” e telaio ausiliare costruito con l’uso di acciaio ad elevata resistenza. Le sospensioni del retrotreno sono a bracci interconnessi e con molle ed ammortizzatori separati.
Il nuovo sterzo “elettromeccanico” è dotato di motore sul piantone, che contribuisce ad un contatto il più diretto possibile con il fondo stradale sotto la vettura ed è più leggero rispetto al precedente che aveva un motore “elettroidraulico”.

Notevole la disponibilità di motorizzazioni, tra le quali spicca una novità interessante, il motore di 1000 cmc di cilindrata, a tre cilindri con turbocompressore ed una potenza di 95 cavalli. Questo motore, dotato di iniezione diretta, è il primo realizzato dalla casa di Ingolstadt con questo frazionamento. Questo motore, siglato Tfsi, come gli altri che equipaggiano la nuova Audi A1 2015, è dotato di sistema “Start&Stop”. Un’altra novità assoluta è il turbodiesel Tdi da 1400 cmc di cilindrata, anche in questo caso con architettura a tre cilindri, con 90 cavalli di potenza.
La gamma di motorizzazioni che si possono trovare sotto il cofano è completata dal 1.4 Tfsi con 150 cavalli, e tecnologia “Cylinder On Demand, e dall’1.4 Tfsi da 125 Cavalli. Presenti anche delle motorizzazioni con maggiori perfomances, il 1.8 Tfsi da 192 cavalli ed il 2.0 Tfsi da 231 cavalli. Infine per quanto riguarda l’alimentazione a gasolio, il 1.6 Tdi con una potenza di 116 cavalli.

Nel capitolo degli equipaggiamenti, la nuova Audi A1 e A1 Sportback 2015 offrono di serie il “dispositivo di assistenza alla frenata per collisione secondaria”, il sistema di controllo della pressione degli pneumatici, “Tpms”, ed il sistema “Start&Stop”. In opzione, come da sempre per quanto riguarda la casa tedesca, vari pacchetti a scelta per personalizzare a piacimento la propria vettura. Quello della versione “Sport” costa 1.300 euro, come quello della “Design”, mentre se ne devono aggiungere 1.760 per il “Metal” se si acquista la nuova Audi A1 2015 ed euro 1.820 per la nuova Audi A1 Sportback 2015. Altri pacchetti disponibili sono il “Sensor” a 560 euro ed il “Media” che si abbina alle versioni “Sport” e “Design”, rispettivamente a 1.160 e 880 euro.

Un’occhiata infine a i prezzi: per il mercato italiano la nuova Audi A1 2015 ha prezzi che vanno dai 20.300 euro ai 24.250 euro; per la nuova A1 Sportback si parte da 21.650 euro per raggiungere i 25.000 euro del top di gamma.

Questo nuovo modello della celebre casa automobilistica di Ingolstadt rappresenterà sicuramente un rilancio del segmento categoria A sia per le modifiche estetiche, strutturali che per le nuove motorizzazioni in linea con le scelte adottate da altri marchi del settore.

 

© RIPRODUZIONE DEI CONTENUTI RISERVATA

Redazione

RELATED ARTICLES