14 dicembre 2018
  • 17:43 Nuova McLaren 720S da Ginevra a Shangai a 340 km/h
  • 12:35 BMW Serie 2 M240i xDrive e 220d Cabrio
  • 12:49 Renault Espace 2017: comodità alla francese
  • 12:44 Toyota Auris 2017: tutte le novità del restyling
  • 12:58 Renault Clio restyling 2017: novità estetiche e nuovi motori
Mercedes GLC 2015

Mercedes GLC: presto in arrivo nelle concessionarie

Gli amanti dei Suv Mercedes dovranno attendere un paio di mesi per veder debuttare nel mercato italiano la nuova Mercedes GLC.La nuova Mercedes GLC 2015 verrà proposta ad un prezzo base di 48.000 euro e sarà possibile acquistare quella che è stata presentata come l’erede della precedente GLK. Quest’ultima vettura, pur avendo un buon numero di estimatori, non era riuscita ad ottenere risultati unanimi da parte della critica, soprattutto a causa delle sue linee squadrate ed eccessivamente spigolose. Per tale motivo, la nuova Mercedes GLC vede un vero e proprio stravolgimento delle linee, seguendo la direzione scelta da Mercedes per i suoi nuovi veicoli.
Già nel corso dell’ultimo salone di Shanghai era stato lanciato un prototipo, la GLC Coupé Concept; ma quella che arriverà sul mercato nei prossimi mesi del 2015, sarà una vettura molto diversa da quel prototipo. Unirà innovazioni tecnologiche, grande comfort a bordo e ogni altra caratteristica necessaria per chi, da uno sport utility, è solito attendersi ottime prestazioni anche come fuoristrada.

Le aspettative Mercedes sulla vettura

Mercedes-GLC-2015-Lato

In base alle parole rilasciate da Gorden Wagener, il responsabile design Daimler, quanto fatto con la Mercedes GLC rientra perfettamente nella volontà della stessa casa automobilistica di fornire vetture caratterizzate da una limpida sensualità. Questo ha portato ad un passaggio dall’utilizzo di linee squadrate ad altre maggiormente in grado di esprimere il concetto di lusso moderno. La nuova Mercedes GLC risulta essere una vettura molto ambiziosa per quello che rappresenterà il modello più compatto (ai 4,66 metri di lunghezza si accompagneranno 1,84 metri di larghezza) tra quelli prodotti da Mercedes. Sul mercato si troverà ad affrontare rivali come Audi Q5 e BMW X3. Per quanto riguarda la piattaforma modulare per la sua produzione, la scelta è ricaduta sulla MRA, che ha portato alla realizzazione di un veicolo di ben 80 kg più leggero rispetto al passato modello GLK.

Le principali caratteristiche della Mercedes GLC

Mercedes-GLC-2015-Interni

Grazie all’impiego della piattaforma MRA è stato possibile ottenere miglioramenti a livello di abitabilità interna (in particolare al posteriore, che può offrire circa 12 centimetri in più). Anche il bagagliaio è più grande, partendo da una capacità di 580 litri, per arrivare ad un massimo di 1600 litri. All’interno dell’abitacolo della Mercedes GLC a spiccare sono la plancia, molto raffinata, e la grande cura rivolta alla finiture, che appaiono di estrema qualità. In molti aspetti gli interni ricordano quanto fatto in precedenza per la Classe C. Da sottolineare l’introduzione di un gran numero di sistemi per l’assistenza alla guida. Si parte dall’ head up display, proseguendo con il cruise control adattivo intelligente (che può contare sul Distronic Plus) e concludendo con l’impianto multimediale. In aggiunta, è possibile richiedere come optional anche il dispositivo per il controllo del mantenimento della marcia all’interno della propria corsia. La sua efficienza è tale che, lasciando il volante, la vettura può proseguire per 15 secondi senza che travalichi la linea di separazione tra una corsia e l’altra.

Le motorizzazioni: prestazioni e bassi consumi

Mercedes-GLC-2015-Retro

In merito alle prestazioni, la nuova Mercedes GLC assicura risultati di grande rilievo. Si passa da un propulsore 2.1 litri turbodiesel, che mette a disposizione la potenza di 170 cavalli (o, in alternativa, 204 cavalli), ad una versione 2 litri benzina, quest’ultima capace di sviluppare 211 cavalli. I quattro cilindri si dimostrano estremamente silenziosi ma con spunti notevoli; con partenza da ferma, la vettura può raggiungere i 100 km/h in soli 7,3 secondi, mentre la velocità massima si attesta sui 222 km/h. Le versioni a gasolio sono particolarmente efficaci sul piano dei consumi; con soli 5 litri, infatti, potranno essere percorsi 100 km in autostrada. Ottimo anche il settaggio denominato Sport+, che permette al guidatore di godere di una guida molto gradevole anche forzando il passo. Anche il cambio automatico si dimostra eccellente; si tratta di un 9G-Tronic da nove marce, che si caratterizza per velocità e precisione. A pagamento potranno essere richieste anche le sospensioni Air Body Control, in grado di minimizzare qualsiasi possibile oscillazione. A sorprendere è anche la capacità della Mercedes GLC di affrontare senza problemi percorsi offroad; infatti, può affrontare pendenze impervie e inclinarsi fino al 27%. Mercedes proporrà il suo nuovo Suv lasciando la possibilità ai consumatori di scegliere tra 4 allestimenti diversi, ossia l’Executive, il Business, lo Sport e l’Exclusive. Per il futuro, invece, è attesa una versione ibrida plug-in, che potrà fare affidamento su un motore 2 litri turbo benzina e su un secondo motore, elettrico.

Guarda il video

© RIPRODUZIONE DEI CONTENUTI RISERVATA

admin

RELATED ARTICLES