13 dicembre 2018
  • 17:43 Nuova McLaren 720S da Ginevra a Shangai a 340 km/h
  • 12:35 BMW Serie 2 M240i xDrive e 220d Cabrio
  • 12:49 Renault Espace 2017: comodità alla francese
  • 12:44 Toyota Auris 2017: tutte le novità del restyling
  • 12:58 Renault Clio restyling 2017: novità estetiche e nuovi motori

È stata presentato ufficialmente nei giorni scorsi l’ultimo gioiello di casa Lamborghini: stiamo parlando della nuova Lamborghini Huracan Performante, svelata ufficialmente al pubblico al Salone di Ginevra che ha aperto i battenti lo scorso 9 marzo.

Lamborghini Huracan Performante: dal Nürburgring al Salone di Ginevra

Il viaggio alla scoperta della nuova Lamborghini Huracan Performante è partito, come spesso accade quando si parla di supercar, dal Nürburgring, dove Lamborghini ha accettato la sfida di un giro al limite per dimostrare le prestazioni su strada della nuova creazione. Quella vista nel circuito tedesco però era ancora una versione camuffata, cioè un’anticipazione della Lamborghini Huracan Performante svelata in via definitiva a Ginevra. Già dalla prima prova però Lamborghini Huracan Performante ha dimostrato le performance da record delle quali è capace, girando in 6:52:01, con un tempo di 7 secondi in meno al giro rispetto alla prestazione già eccezionale della sorella Lamborghini Aventador SV.

Lamborghini Huracan Performante: soluzioni tecniche per una velocità sempre maggiore

Le prestazioni da record di Lamborghini Huracan Performante sono il frutto di una lunga ricerca tecnica che ha portato a sviluppare soluzioni in grado di rendere ancora più performanti i modelli della casa di Sant’Agata Bolognese. Da segnalare in tal senso il sistema ALA (Aerodinamica Lamborghini Attiva), che varia il carico aerodinamico sulle varie aree della vettura in modo da adattarlo al percorso che si sta percorrendo. Questo sistema agisce insieme alla centralina elettronica Lamborghini Piattaforma Inerziale. Il sistema aerodinamico consente di ridurre gli spazi di frenata e definire meglio la direzione in curva grazie alla chiusura delle appendici poste sulla parte anteriore, che servono anche per aumentare la velocità di punta, se aperte.

Lo stile di Lamborghini Huracan Performante

Anche se sono le prestazioni di Lamborghini Huracan Performante l’elemento che ha fatto parlare maggiormente della nuova Lamborghini, anche il design dell’auto non passa inosservato, soprattutto grazie alla scelta stilistica del frontale, ispirato alle linee nette della Super Trofeo Lamborghini.

Nella parte posteriore spicca la posizione scelta per i terminali di scarico, molto rialzati dal suolo, posti in altezza quasi a metà della vettura e in posizione centrale, in corrispondenza dell’inizio dei gruppi ottici. Importanti anche i cerchi da 20 pollici, coprotagonisti della fiancata disegnata per conferire alla Lamborghini Huracan Performante un aspetto ancora più aggressivo e proteso verso il frontale. Questo aspetto è evidenziato anche dalla parte inferiore della fiancata, nella quale è presente una fascia nero a contrasto con la carrozzeria, evidenziata ancora maggiormente dalla banda tricolore che demarca la linea inferiore della portiera.

Molto nette le linee che tratteggiano la fiancata di Lamborghini Huracan Performante, con la parte posteriore quasi orizzontale rispetto alla linea più spiovente che demarca la parte anteriore. Azzeccata anche la scelta del colore per la presentazione della Lamborghini Huracan Performante, che a Ginevra si è presentata in una livrea arancione che permette di cogliere in maniera molto netta i contrasti rispetto ai dettagli neri della supercar. Sono però quattordici le varianti di colore tra le quali è possibile scegliere nella configurazione dell’auto.

Motore e prestazioni di Lamborghini Huracan Performante

Per il motore di Lamborghini Huracan Performante è stato progettato un nuovo V10 da 5,2 litri per 640 CV, aumentato quindi di 30 CV rispetto agli ultimi motori della casa, che insieme al peso ridotto dell’auto consente prestazioni ancora maggiori rispetto ai livelli da record già raggiunti. Infatti Lamborghini Huracan Performante ha un peso piuma da 1.382 chilogrammi (a vuoto), ben 40 kg in meno rispetto alla Huracan.

Da record le velocità raggiunte dall’auto con un nome per niente casuale; Lamborghini Huracan Performante è in grado di toccare i 100 km/h in 2,9 secondi da ferma, mentre i 200 km/h possono essere raggiunti in 8,9 secondi. Per quanto riguarda la frenata, la nuova versione della Huracan ha bisogno di 31 metri per l’arresto completo a 100 km/h.

E il prezzo? Lamborghini Huracan Performante sarà disponibile nell’arco di pochi mesi (probabilmente prima dell’estate), ad un prezzo che si aggirerà intorno ai 230.000 euro.

Guarda il Video

© RIPRODUZIONE DEI CONTENUTI RISERVATA

admin

RELATED ARTICLES