22 ottobre 2018
  • 11:43 Infiniti QX70 Limited Edition al salone di new york 2016
  • 14:48 Maserati Levante 2016 arriva la commercializzazione
  • 9:00 Alfa Romeo Giulietta Sprint Speciale
  • 9:00 Bugatti Vision Gran Turismo
  • 9:00 Toyota C-HR al Salone di Francoforte

Si chiama Jeep Renegade ed è il Suv destinato a cambiare la concezione del fuoristrada.

Jeep Renegade: uno Small Suv pensato per le esigenze della città anche per il noleggio  lungo termine.

Circolare non è mai stato così semplice e sicuro grazie a Jeep Renegade della Fiat Chrysler Automobiles.

Grazie alla nuova jeep rengade sarà infatti possibile raggiungere qualsiasi luogo in piena sicurezza, scivolare senza problemi attraverso le vie del traffico e trovare più facilmente parcheggio grazie alla mole compatta e contenuta del veicolo, progettato appositamente per le esigenze di una città grande.

Jeep-Renegade-retro

Jeep Renegade non è il classico, ingombrante fuoristrada, del tutto fuori posto nel contesto cittadino; non è nemmeno il camuffamento mal riuscito di un veicolo sportivo. Jeep Renegade si caratterizza per il design moderno, le linee essenziali e una compattezza che lo rende estremamente sicuro anche per spostarsi con famiglia al seguito. Molto apprezzato anche dai guidatori più giovani per la carrozzeria robusta ma slanciata, che ispira senso di libertà e dinamismo allo stato puro, questo veicolo rispecchia fortemente il design Jeep: fari rotondi, passaruota a trapezio e griglia dotata di sette feritoie sono solo alcuni degli elementi che rendono Jeep Renegade – veicolo 100% made in Italy, prodotto in Basilicata – adatto per la città ma anche per le campagne, ideale per andare al lavoro come per esplorare in lungo e in largo la provincia spesso caratterizzata da strade dissestate e percorsi impervi.

jeep-renegade-2014-interniPer quanto riguarda invece gli interni, Jeep Renegade si distingue da altri modelli simili per l’accuratezza dei dettagli, cui in fase di progettazione è stata dedicata estrema attenzione. Ogni particolare è stato pensato per appagare il senso estetico di chi è alla guida e soddisfare le esigenze di comfort dei passeggeri: dai colori originali ai materiali di prima scelta, dagli optional sofisticati fino ai molteplici vani portaoggetti, ogni spazio della vettura è stato sfruttato al meglio per massimizzarne la funzionalità. È possibile dunque viaggiare con bagagli ingombranti e sistemare al meglio i passeggeri grazie anche al sedile anteriore reclinabile e al pianale di carico che può essere rimosso e regolato in altezza.

Per questo veicolo il motore MultiJet II diesel da 2,0 litri e 140 o 170 CV con “Stop&Start” dotato di cambio automatico, mappatura “shift-on-the-fly” e selezione manuale “AutoStick” è pensato per massimizzare le prestazioni dell’auto e rendere la guida sicura ma al tempo stesso entusiasmante. Le ruote motrici sono quattro, con due sistemi 4×4: “Jeep Active Drive” e “Jeep Active Drive Low”. Il secondo assicura prestazioni degne di un vero e proprio fuoristrada, rendendo Jeep Renegade il veicolo più adatto per ogni tipologia di manto stradale, anche quello bagnato, estremamente scivoloso, o innevato.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

admin

RELATED ARTICLES