13 dicembre 2018
  • 17:43 Nuova McLaren 720S da Ginevra a Shangai a 340 km/h
  • 12:35 BMW Serie 2 M240i xDrive e 220d Cabrio
  • 12:49 Renault Espace 2017: comodità alla francese
  • 12:44 Toyota Auris 2017: tutte le novità del restyling
  • 12:58 Renault Clio restyling 2017: novità estetiche e nuovi motori
nuova bmw serie 2 m 240i

Novità importanti per BMW Serie 2: sono state infatti svelate ufficialmente le novità estetiche e tecnologiche di M240i xDrive e 220d Cabrio. Vediamole

BMW Serie 2 2018: il restyling è ufficiale

bmw serie 2 m retroLe prime foto spia delle novità che avrebbero potuto riguardare la cabrio e la coupé di BMW Serie 2 erano comparse già nei primi mesi dell’anno, ed avevano lasciato spazio a ipotesi e supposizioni.

Finalmente è possibile annunciare le novità reali della casa dell’elica, che riguardano principalmente l’aspetto estetico, alcuni dettagli interni e la tecnologia di bordo.

Per quanto riguarda gli esterni, spiccano i nuovi gruppi ottici frontali al LED di serie che si inseriscono ai lati di una nuova mascherina a doppio rene, ma più allargata rispetto alla versione precedente. Novità anche per i gruppi ottici posteriori, dei quali è stato completamente rivisto il design.

BMW Serie 2 interni e tecnologia

nuova bmw serie 2 m interniNovità anche all’interno dell’abitacolo per le nuove BMW Serie 2, dotate di interni simili a quanto già visto sule auto ora su strada, seppure con nuove rifiniture dei dettagli, come mostrano i comandi dei finestrini con nuova finitura satinata.

Più corpose le novità in ambito tecnologico per le BMW Serie 2 2018, con la possibilità di avere come optional il sistema di infotainment PRO, già visto su Serie 5 e Serie 7 e disponibile al costo di 1.990 euro.

Non cambia il controllo tramite iDrive, mentre è stato arricchito il sistema di riconoscimento vocale, che consente di accedere a molte funzioni, come la ricerca intelligente che riconosce non solo comandi specifici (come ad esempio “cerca un distributore di benzina”) ma anche frasi più generiche, riconoscendone quindi il campo semantico di appartenenza.

Tutto questo è possibile grazie ad un sistema del tutto analogo al riconoscimento vocale utilizzato dagli smartphone più avanzati.

Restando in tema smartphone, è disponibile come optional il sistema di ricarica wireless, mentre l’hotspot wi-fi, con abbonamento dati a pagamento, consente il collegamento fino a dieci dispositivi.

nuova bmw serie 2 m cabrioBMW Serie 2 220d Cabrio: consumi contenuti e relaxEntrando più nello specifico dei modelli, la cabrio 220d è stata rivista con novità che riguardano anche la struttura dell’auto, valutata nelle prove come meno rumorosa anche a capote abbassata.

La vettura è disponibile con un motore due litri diesel da 190 CV, la motorizzazione perfetta per chi vuole godere di momenti di puro relax tipici di una cabrio, che uniti alla trasformazione in coupé che avviene in pochi secondi, permettono di sfruttare al meglio il cambio ad otto rapporti.

Ridotti i consumi, con una media nel misto di 6,3 litri per 100 km.

BMW Serie 2 M240i xDrive: 100 km/h in tempi da record

bmw serie 2 m 240i e 220d cabrioNovità anche per quanto riguarda la BMW Serie 2 M240i xDrive, rivista anche nella versione top di gamma, il tre litri da 340 CV. Questa versione monta un motore sei cilindri con cambio automatico ZF ad otto rapporti con trazione integrale, che permette di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,4 secondi.

Per questa versione sono necessari più di 55.000 euro, ma il prezzo di listino si attesta su cifre inferiori per le altre versioni.

BMW Serie 2 prezzo e disponibilità

Mentre scriviamo non sono ancora stati resi noti i listini aggiornati, anche se come detto è noto il prezzo della M240i xDrive, superiore ai 55.000 euro. Anche la data ufficiale di arrivo nelle concessionarie italiane non è ancora stata definita, anche se è plausibile pensare che la nuova Serie 2 rivisitata arriverà nei concessionari del bel paese già dal prossimo autunno.

Guarda il Video

admin

RELATED ARTICLES
LEAVE A COMMENT