21 ottobre 2018
  • 11:43 Infiniti QX70 Limited Edition al salone di new york 2016
  • 14:48 Maserati Levante 2016 arriva la commercializzazione
  • 9:00 Alfa Romeo Giulietta Sprint Speciale
  • 9:00 Bugatti Vision Gran Turismo
  • 9:00 Toyota C-HR al Salone di Francoforte
Alfa Romeo Salone Ginevra 2015

Alfa Romeo al salone di Ginevra 2015: dalla 4C spider alla MiTo Racer continua il piano di rilancio

Alfa Romeo è arrivata all’appuntamento del Salone di Ginevra 2015 con diverse novità, che hanno subito attirato l’attenzione dei presenti. Oltre al debutto della nuova Spider 4C, sono state proposte anche la MiTo Racer e la Giulietta Collezione.

Alfa Romeo 4C Spider: la versione per il mercato europeo

Alfa-Romeo-4C-Spider-Ginevra-2015La nuova Alfa Romeo 4C Spider aveva già avuto modo di sorprendere il pubblico americano all’interno del Salone di Detroit; ora, la casa del biscione ha mostrato la variante destinata al Vecchio Continente. Da una prima occhiata non sembrano essere molti i cambiamenti apportati alla nuova Alfa Romeo 4C Spider rispetto alla gemella oltreoceano. Sulla parte posteriore sono ospitati i nuovi fari LED, mentre è stata realizzata una presa d’aria laterale che permetterà al sistema di raffreddamento della trasmissione TCT di garantire una maggiore efficienza. Come optional della nuova Alfa Romeo 4C Spider potrà essere richiesto il sistema di scarico in titanio Akrapovic, le cui punte saranno realizzate in fibra di carbonio.

alfa-romeo-4c-spider-ginevra-2015-retroIl motore non ha subito modifiche; è rimasto il 1.750 cc a iniezione diretta, che può contare sulla presenza dell’ intercooler e di un doppio variatore di fase continuo. Con un propulsore dotato di tali caratteristiche la nuova Alfa Romeo 4C Spider è in grado di raggiungere una velocità massima di 257 km/h, con un’accelerazione che la porta a 100 km/h, partendo da ferma, in soli 4,5 secondi. Per quanto riguarda il prezzo, il pubblico europeo potrà acquistarla a partire da 60.403 euro; sarà disponibile nelle concessionarie a partire dalla prossima estate.
Ad affiancare la nuova 4C Spider al Salone di Ginevra è stata la versione coupè, che Alfa Romeo ha deciso di aggiornare, proponendola con accessori aggiuntivi e fornendo al guidatore nuove opportunità di personalizzazione.

Alfa MiTo Racer: eleganza in prima linea

Geneva International Motor Show 3 - 4 March 2015Novita’ anche per il modello Alfa MiTo con la versione Racer, sono ben sette le tonalità disponibili, studiate in modo da potersi abbinare perfettamente alle finiture con trattamento in bronzo presenti sugli specchietti e sui cerchi del veicolo. Le maniglie e le cornici dei gruppi ottici sono di colore Cromo satinato. Da segnalare nella nuova Alfa MiTo Racer, la presenza di uno spoiler, nel paraurti sportivo e di un terminale di scarico cromato. Molto elegante anche l’interno della vettura, con delle cuciture marroni a decorare i sedili, in tessuto grigio ed ecopelle.
Il volante, la leva del freno a mano e la cuffia del cambio sono ricoperti in pelle; i tappetini, invece, mostrano delle cuciture a contrasto. Alfa Romeo MiTo Racer prevede, di serie, il sistema Uconnect, che comprende un display da 5 pollici. In tema di motori saranno diversi i propulsori disponibili; tra gli altri possono essere segnalati il 0.9 Twinair, con una potenza di 105 cavalli, un 1.4 Multiair con cambio automatico TCT, che raggiunge i 140 cavalli, e un 1.4 GPL Turbo da 120 cavalli.

Alfa Romeo Giulietta Collezione: il modello che arricchisce i contenuti

Alfa-Romeo-Giulietta-CollezionePer quanto riguarda la nuova Alfa Romeo Giulietta Collezione, si tratta di una variante che la casa automobilistica ha lanciato come top di gamma del segmento C. Ad essere state modificate sono le finiture; Alfa Romeo per il modello Giulietta Collezione ha anche aumentato gli accessori a disposizione del guidatore: sono di serie, ad esempio, i cerchi in lega da 17 pollici a raggi, oltre al sistema Uconnect con display da 5 pollici (chi vorrà potrà ottenere, su richiesta, uno schermo più grande da 6,5 pollici). Gli interni della nuova Alfa Romeo Giulietta Collezione si mostrano in tutta la loro eleganza grazie alle sellerie nere, abbinate con gusto al tetto esterno e agli specchietti, anch’essi neri. La plancia, i pannelli porta e il tunnel centrale , presentano degli inserti satinati. Alfa Romeo porterà sul mercato per nuova Giulietta Collezione un motore turbodiesel Multijet 1.6 JTDM da 120 cavalli, due ulteriori versioni 2.0 JTDM con potenza, rispettivamente, di 150 e 175 cavalli e due modelli a benzina turbo MultiAir.

Gli obiettivi di Alfa Romeo nei prossimi 3 anni

Le novità presentate a Ginevra 2015 rappresentano solo le prime previste da Alfa Romeo che, entro il 2018, ha intenzione di proporre, in totale, 8 nuove vetture. La speranza è quella di rilanciare le vendite in Europa, che non hanno registrato buoni risultati nel 2014; infatti, secondo dati ufficiali, risultano scese dell’8,2% rispetto ai 12 mesi precedenti.
In particolare, l’obiettivo della casa automobilistica è quello di tornare ad essere competitiva nel segmento dedicato alle auto di lusso, affrontando la concorrenza rappresentata dalle aziende tedesche, come Audi e Bmw. Sempre entro il 2018, Alfa Romeo desidera raggiungere un risultato importante nel numero di vetture vendute; 400mila esemplari dovranno essere immatricolati ogni anno.

Guarda il Video Alfa Romeo Ginevra 2015

© RIPRODUZIONE DEI CONTENUTI RISERVATA

Redazione

RELATED ARTICLES